Banche scendano in campo, troppi ritardi e burocrazia. Sembra boicottaggio. Tutti devono fare la propria parte. Ci vuole un impegno straordinario, sono stati messi in circolazione miliardi ed altri 55 ce ne saranno col prossimo decreto. Molti strumenti dipendono dalL’impegno di tutte le istituzioni, comprese gli istituti bancari. in questa fase, bidogna supportare imprese, famiglie e i lavoratori senza ostacoli inutili. L’obiettivo, lo ha ribadito Governo e Parlamento , deve essere burocrazia zero. I ritardi delle banche nel concedere l’anticipo degli ammortizzatori sociali è inaccettabile, lo stato ha aiutato le banche nei momenti di difficolta’, e c’è un patto siglato tra Governo e Abi che va rispettato. Cig, prestiti, garanzie ed altri strumenti passano per le banche. Se non si rimuovono gli ostacoli sembra boicottaggio

Roma, 2 maggio 2020