“Siamo molto soddisfatti per il grande lavoro svolto in commissione sul decreto Rilancio. Gli emendamenti approvati vanno nella giusta direzione, e su questo il Partito democratico ha portato avanti una battaglia decisiva. Aver inserito le seconde case, gli impianti sportivi, il terzo settore è un segno importante. Il sisma bonus, le misure per favorire l’efficientamento energetico, gli incentivi al fotovoltaico e alle colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici, la cura e l’attenzione per prevenire i danni ambientali e favorire il risparmio energetico, e certamente non ultimo la possibilità per l’Italia di dotarsi di un grande piano strategico antisismico, sono tutti risultati di una straordinaria importanza, che i cittadini italiani aspettavano da anni”.

Lo dichiara Stefania Pezzopane, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

“Queste sono misure, inoltre, che aiutano le imprese in questa fase di difficoltà e aiutano l’Italia ad essere un Paese più sostenibile, più attento all’ambiente e alle sue risorse. Anche così si prevengono le catastrofi naturali. Infine – conclude Pezzopane – una personale soddisfazione nel vedere che gli emendamenti presentati con il collega Borghi sono stati in gran parte accolti e inseriti nella nuova riformulazione. Vuol dire che il lavoro fatto è diventato patrimonio di tutti, e di questo siamo molto soddisfatti”.

Roma, 3 luglio 2020